A seguito dell'entrata in vigore della Legge 183/2011 (Legge di stabilità 2012), dal 1 gennaio 2012 le Amministrazioni pubbliche non possono più richiedere né rilasciare a cittadini ed imprese certificazioni in ordine a stati, fatti e qualità personali da esibire ad altre pubbliche amministrazioni, che a loro volta sono tenute ad acquisirle d'ufficio, favorendo la cosiddetta "decertificazione" nei rapporti con i privati voluta dalla legge.
In ottemperanza a quanto richiesto dall'art. 72 co. 2 del DPR 445/2000, si rende noto che l'Amministrazione comunale di Medea ha istituito l'indirizzo di posta elettronica certificata comune.medea@certgov.fvg.it, curato dall’ufficio responsabile, appositamente istituito dalla Giunta, al quale le Amministrazioni pubbliche ed i gestori di pubblici servizi possono trasmettere le istanze volte ad acquisire d'ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000 e per le quali questa Amministrazione comunale rivesta il ruolo di ente certificante.
Le informazioni potranno essere altresì richieste a mezzo fax 0481/67325.